Neanchecaro nasce dalla tradizione di un gruppo di amici di celebrare insieme il compleanno attraverso una cena offerta dal festeggiato il quale, al termine della medesima, ripete inesorabilmente ed incurante del conto: "Neanchecaro!"

Dalle prime cene del 1989 ad oggi la tradizione è diventata ritualità e quindi Neanchecaro si trasforma ne "il club" di questi amici

Le cene sono occasione di scambiare esperienze, opinioni, passioni, idee e soprattutto di alimentare lo spirito conviviale di amicizia

Dalla tradizione nasce nel 2003 l'idea di creare una rivista virtuale di tutto quanto ruota intorno a Neanchecaro

Questo sito è la porta di accesso al mondo di Neanchecaro

logo5small

Il logo evoca i 5 sensi, ad esprimere la volontà che neanchecaro sia il luogo della loro celebrazione e del loro esercizio intellettuale.

in esso figurano quindi cinque simboli, uno per ogni senso:

La Mano, per evocare il tatto, quindi il con-tatto, e perciò il rapporto umano e l'amicizia

La Forchetta rappresenta il gusto rimandando al cibo e alla buona cucina

L'Occhio ricorda la vista e quindi la passione per la fotografie e le arti visive

Il Bicchiere rimanda al vino, ai suoi profumi, e rappresenta quindi l'olfatto

La Nota Musicale evoca l'udito rimandando al suono, alla musica, ma anche alla parola e al piacere del discorso



....i protagonisti di neanchecaro

membersPoster_v4































visite
Site Map